↑ Return to The bands

Print this Page

With Out Words

  

Il Gruppo si forma nel Marzo 2001 con un repertorio di brani originali del contrabbassista W.Ivankovich, il chittarista Ron Getz e Don Julin che suona il mandolino .Registra “Live at the Artist Club” nell’ aprile dello stesso anno e si caratterizza per le atmosfere moderne che pero’ ammiccano ad un passato non lontanissimo (Village Vanguard docet…)Nel 2001 registra “Without Words” in Italia e fatto un seminario e un concerto al concervatorio dell’ Universita’ di Padova. Il gruppo ha fatto concerti a Villa Bivigliano, The Artist Club, e a Forli dove hanno suonato artisti come Miles Davis , Chet Baker, Jack Walrath, Enrico Rava, Stefano Bollani, Bill Stewart , George Cables, Steve Lacy. Nell’ estate 2002 il gruppo ha fatto un tour in America.

Si notano gli intrecci e la varieta’di stili musicali che spaziano dal jazz post-coltrane alla musica classica al blugrass sfiorando momenti piu funkeggianti e sognanti atmosfere Evansiane…Tutto cio’ e’ il frutto delle diversissime esperienze musicali dei tre che trovano un punto di equilibrio in un genere nuovo e personalissimo.

Chitarrista, – Ron Getz –
Ron Getz, chitarrista e compositore, ha studiato al Berkeley College of Music e al NewEngland Conservatory of Music. Ha suonato con una grande varieta’ di artisti jazz, incluso Arthur Blythe, Billy Hart, John Scofield, Steve Grossman, Bill Evans e Mike Stern. Le Suo CD “Ego State” di Enja records, ha ricevuto un ‘ottima critica (Downbeat 3.5) Ron ha suonato in televisione e in radio, in club da Boston a New york e piu’ recentemente nel nord e sud del Michigan. Attualmente vive in Traverse City, Michigan, dove e’ stato la forza primaria nel creare l’ attuale popolarita del jazz nella zona.

Mandolino, – Don Julin –
Don fa parte delle scene musicali del Nord Michigan come musicista del 1982. Don ha suonato in piu di una dozzima di CD, dal folk al gospell, dal

Contrabbasso, Voce – Westley Ivankovich –
Diplomato in voce e Contrabbasso al Conservatorio Olivet College, Michigan (USA). Ha studiato con il Contrabbasso Principale dell’ Orchestra Sinfonica di Phoenix, cosi come il Presidente dell’ Associazione Contrabbasso degli Stati Uniti, Jeff Brattatich. Ha lavorato nel John Shea Trio negli anni 70 e nel Dave Sporney Big Band ( i aui membri fanno parte della Stan Kenton Orchestra), Bruce Dunlop, Jamie Haddad, Billy Drews and Skip Hadden. Dave Sporney Quintet e l’ Orchestra Sinfonica di Traverse City negli anni 80. Ha lavorato nei Caraibi per 9 anni con il John Shaffer Trio, Joe Beck, Attilla, Richie Cole and Michael Bolivar.Dal 2000 prende parte al tour italiano di Ron Getz e Don Julin con cui registra nel 2001(Live at the artist’s club) e nel 2002 (Without words) Attualmente e professore di Musica alla Scuola American Internazionale di Firenze.

Batteria – Dave Collini –
Batterista, pianista, compositore, ha studiato al Berkeley College of Music.
Dave ha scritto piu  di 100 canzoni e ha registrato 6 CD. A Los Angeles Dave ha lavorato con Patric Moraz, un relazione di lunga durate con “YES” e “MOODY BLUES”. Patric ha detto di Dave: “ Ha un grandissimo talento”.

jazz all’ avanguardia. Nel 1998 ha registrato un CD con “ Big Swifty & Associates” intitolato “ Wouldn’t you rather”. Segue nel 1998 la collaborazione con Glenn Wolff “Brite Lites Big Insects” e “ Mr. Natural”, una collezione di standard jazz con Ron Getz, Dave Hay, Dave Wall e Glenn Wolff. Attualmente e’ membro del Classical Mandolin Society of America.
www.donjulin.com

Permanent link to this article: http://www.saxrecordings.com/?page_id=192