Print this Page

Profile

DA DOVE VIENE SAXRECORDINGS 

CHI
Salve! Sono un  ingegnere elettronico musicista, e non mi è ancora chiaro se da grande sarò un musicista professionista o un ingegnere professionista.
Per questa ragione ho passato i miei primi 40 anni facendo entrambe le cose.
Musica ed elettronica:
strumentii che consentono la comunicazione tra gli individui     

COSA
Sax recordings è in sintesi una idea di creatività, divertimento, intrattenmento, e forse anche …arte.
Sax recordings non è ne’ uno studio di registrazione, ne un’etichetta indipendente. E’ una idea, talvolta un sogno, per consentire che qualunque  vibrazione musicale esca e sia condivisa con gli altri. E’ un luogo dove la cosa più importante è suonare, e non solo fare registrazioni, è un luogo dove una buona registrazione può testimoniare ottima musica  

DOVE
In Italia,nel silenzioso nord
in una silenziosa città,
in un incredibilmente piccolo garage.. 

QUANDO
quando hai tempo,
quando hai una idea,
quando hai pochi soldi,
quando altrove il sound non è buono abbastanza ……
 

PERCHE’
perchè non ti lasci sorprendere come un bambino?
perchè non permetti alla musica di ripulire un fottuto giorno di lavoro?
perchè no?…ogni tanto di notte. 
                                                                               
Andrea “Sax” Sarneri

Permanent link to this article: http://www.saxrecordings.com/?page_id=23

home recordings

SAXRECORDINGS – la Storia… Il SAX STUDIO nasce per caso nel 1978 , o giù di lì , dopo alcune esperienze in alcune Radio Private e autogestite (http://www.maritv.net/radioestive.htm): la passione per l’audiotecnica ed in parallelo per la musica, portano a creare uno spazio per le prove della prima band ” le fave squarcianti” nata nel  …

View page »

background

Andrea Sarneri – Profilo Ho iniziato lo studio del pianoforte classico verso i 9 anni presso la scuola di Musica G.Sarti di Faenza con l’insegnante Ottilia Zaccari, conseguendo  la licenza di solfeggio e il diploma inferiore di pianoforte al conservatorio G.B.Martini di Bologna. Nasce in quel periodo il gusto  per il ragtime, lo stride piano e …

View page »